Crop Circles Forum

Crop Circles Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 CROP CIRCLES - CERCHI NEL GRANO
 Crop circles internazionali
 Primo cerchio nel grano del 2014
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Cropfiles.it
Amministratore




255 Messaggi

Inserito il - 20/04/2014 : 00:12:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cropfiles.it Invia a Cropfiles.it un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Primo cerchio del grano dell'anno? In Inghilterra.
Viene segnalato da un certo Sam al sito cropcircleconnector nel pomeriggio del 18 aprile. Il disegno risale probabilmente al 16 di aprile.



Immagine: Cropcircleconnector


Per il momento il proprietario del terreno non gradisce visitatori sul suo terreno. Speriamo che la sua volontà sia rispettata. Del resto non è un capolavoro di crop circle, anzi diciamolo pure: non è un granché. Forse però si tratta di un lavoro interrotto, incompleto.
Quel che importa è che la nuova stagione dei cerchi nel grano è iniziata. Dopo alcuni anni relativamente deludenti, molti attendono al varco per capire se il fenomeno sia realmente in calo o se possa riscattarsi e sorprendere ancora. Noi temiamo che la prospettiva sia la prima, ma facciamo il tifo per la seconda.

----------------------------------
se ti piace il nostro forum, registrati (facile,immediato,reversibile, gratuito) e partecipa!

Cropfiles.it
Amministratore




255 Messaggi

Inserito il - 24/04/2014 : 04:48:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cropfiles.it Invia a Cropfiles.it un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il sito SilentCircle pubblica altre foto – alcune in dettaglio -del primo crop circle del 2014, quello di aprile presso Brimslade. Wootton Rivers, Wiltshire (http://owc105.oxil.co.uk/?p=2764) . Secondo Charles Mallett “circa il 95% delle piante di colza appiattite prese in esame mostravano segni di massiccia frantumazione e hanno sofferto un trauma da raschiamento durante il processo di appiattimento - a causa di un metodo meccanico molto rude impiegato per vandalizzare questa piantagione. La preponderanza delle nostre osservazioni sul sito indicano chiaramente che questo evento è un maldestro falso cerchio nel grano, la cui creazione è stata realizzata con una tecnica ben conosciuta”.
Probabilmente questo giudizio, che con motivazioni molto differenti condividiamo nelle conclusioni, si basa però solamente sull’evidenza della rottura del gambo di molte piante. In realtà, anche se nessuno lo dice, quello che accade quasi sempre in tutti i crop circles è che una parte dei gambi e/o degli steli si spezzano, altri si flettono, altri si piegano, altri si rialzano, altri meno. Ciò secondo un insieme di fattori difficilmente pronosticabili quali il tipo di piantagione e il suo stato di salute o senescenza, il tipo di forza impresso su di esse, le condizioni meteorologiche, i tempi di reazione ecc ecc.
Lo stesso potrebbe dirsi per questo crop circle, come si nota da queste altre foto: http://www.cropcircleconnector.com/2014/Brimslade/groundshots.html
Chi ha scattato queste ultime infatti (Paul jacobs del cosiddetto “Core Group Initiative”) ritiene che: “Le prime impressioni su questa formazione sono state positive e ci hanno dato un buon feeling . Non sembravano esserci tramlines (tracce per il passaggio dei mezzi agricoli) o segni evidenti di battistrada, di calpestio né altre caratteristiche ripetitive . L'aspetto complessivo di questa formazione è coerente sotto tutti i punti di vista con molti altri crop circles considerati di origine misteriosa . Nonostante le dimensioni relativamente modeste dell'evento , le tracce appaiono nette e precise”. E qui ci si basa sull’altro luogo comune secondo cui è impossibile attraversare un campo di grano, o in questo caso di colza, senza lasciare tracce evidenti.
Poi si arriva alla perfetta contraddizione con quanto asserito dall’altro ricercatore: “Il raccolto non è stato schiacciato con forza. Si sono osservati sia steli fratturati, che schiacciati, che steli curvati in modo innaturale a livello del suolo.” Appunto, come spiegavamo sopra.
Infine conclude: “Un bel modo per iniziare la stagione credo”.
Già, proprio un bel modo.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Crop Circles Forum © Cropfiles.it Torna all'inizio della Pagina
Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000