HOMEPAGE ARCHIVIO DOCUMENTI ARTICOLI BIBLIO NEWS LINKS ALTRI MISTERI CHI SIAMO FORUM FEEDBACK

il database sui cerchi nel grano
Cerchi nel grano - Crop circles
STORIA DEI CERCHI NEL GRANO - Le origini.

Il 15 agosto del 1980, il “Wiltshire Times” pubblicò per la prima volta una fotografia di un cerchio nel grano (crop circle). Da allora sono passati trentatré anni di dibattiti, trasmissioni televisive, articoli di giornale, libri, film, perfino interrogazioni parlamentari, aventi ad oggetto questo mistero. Possiamo dunque asserire che la questione dei cerchi ha oggi una sua innegabile e corposa dimensione storica. Eppure non è mai stata raccontata in modo fattuale e sistematico. Questo testo effettua un’analisi rigorosa dei fatti e degli eventi intercorsi da quel ferragosto di 33 anni fa, collocandoli nel loro contesto, svelandone i retroscena e facendo luce sui dettagli rimasti oscuri o sconosciuti,indagando il background emotivo e sociale in cui si sono sviluppate le vicende e i personaggi che ne furono protagonisti. Il testo è anche un'indagine sui gruppi, le correnti di pensiero e le fazioni che subito si crearono e si affrontarono sul significato e l'origine da attribuire a questi cerchi. Gruppi compositi, con differenziazioni interne e lotte intestine, gelosie rivalità. Altrettanto compositi erano fin da subito i gruppi di circlemakers (Amershan, United Bureau of Investigation), ove non agivano inividualmente (Adrian Dexter, Julian Richardson). Tra i personaggi certamente vanno annoverati anche Douglas Bower e David Chorley, che nel settembre del 1991 vennero presentati dal tabloid "Today" come gli artefici di molti di quei cerchi nel grano che da circa un decennio campeggiavano nelle campagne dell'Inghilterra meridionale. Mentivano? O erano realmente loro gli artefici di tutti quei cerchi nel grano? Perché vennero allo scoperto? Perché il “Today” alla fine del famoso articolo “Man who conned the world” scriveva “Copyright MBF Services”? Chi o cosa era questa MBF? Una storia ricca di retroscena e di particolari finora sconosciuti al grande pubblico. Infine molte pagine sono dedicate alle origini cronologiche di questo fenomeno, inseguendo le più originali teorie ed ipotesi in un affascinante viaggio a ritroso nel tempo, dal Seicento, ai Rotoli del mar Morto, al libro dei morti egizio, alla Genesi e più giù fino al neolitico e al tardo pleistocene; ponendo interrogativi e suscitando riflessioni, senza mai nulla concedere al sensazionalismo. Uno studio sistematico e razionale del fenomeno dei cerchi, in cui - grazie ad un approccio storico, metodico, scientifico - saranno i fatti stessi a parlare. Si addiviene così ad una ricomposizione cronologica di dati e fatti in precedenza non sufficientemente organizzati e non adeguatamente raccontati o documentati. Il testo è un’indagine scientifica, basata sul complesso reperimento di documentazione originaria, specialistica e qualificata. Una indagine il cui fine è quello di giungere ad una ricostruzione storiografica esaustiva e onesta, puntuale e attendibile, che possa costituire il fondamento di qualsiasi successivo giudizio e di qualsiasi analisi concettuale o speculativa. Come quella, che è una suggestione dell'autore stesso, secondo cui i cerchi nel grano possano essere nati dieci anni prima di quella che è considerata la loro datazione ufficiale, quindi verso la metà degli anni sessanta. Non in Inghilterra ma nel Queensland, in Australia...

Prefazione di Francesco Grassi. / 232 pagine con inserzioni a colori.

copertina
DOVE/COME ACQUISTARE QUESTO LIBRO



IN LIBRERIA - CARTACEO
ordinando tramite codice ISBN:
9 7 8 8 8 9 1 1 1 8 8 3 7
Tutte le librerie Feltrinelli, Internet BookShop (IBS) e altre 1.350 librerie in tutta Italia. Clicca QUI! per indicare la tua zona e trovare la libreria più vicina(ricorda di recarti in libreria munito del codice ISBN)


ONLINE - CARTACEO
Ibs - Feltrinelli - Mondadori - DeaStore - Hoepli - YouCanPrint - Webster - Amazon - Wuz - Libreria Universitaria - Eprice - Il Giardino Dei Libri - Macrolibrarsi


ONLINE - ELETTRONICO (EBOOK in PDF)
Feltrinelli - Rizzoli - CuboLibri - MediaWorld - UltimaBooks - BookRepublic - Ebook - Ebookizzati - Mr.Ebook - Hoepli

Consultabile gratuitamente presso le Biblioteche Nazionali Centrali (Roma e Firenze).

Per info, segnalazioni, ordini, prenotazioni ecc rivolgersi a: bookstore@youcanprint.it


www.cropfiles.it/storiadeicerchinelgrano.html





APPROFONDIMENTI:

TRAILER

ARTICOLI DELL'AUTORE:
Cerchi nel grano: quando un mistero diventa storia (pubblicato su Scienza e Conoscenza)
Antichi cerchi e interpretazioni: una visione alternativa (pubblicato su ACAM)
Storia dei cerchi nel grano. Le origini (pubblicato su "AltroGiornale")
(per una panoramica di tutti gli articoli si veda: QUI )

INTERVISTE: TicinoLive.ch , Signs Magazine, Commissione "X-Plan" , SpazioFatato.net , Bollettino Ufologico UFORAMA NR.516 del 18 ottobre 2013

RECENSIONI e PRESENTAZIONI: Ufoonline.it , Ufo.it , LaZonaMorta.


Altri libri dello stesso autore: QUI
Se sei un editore, giornalista, ricercatore, o comunque hai un interesse strettamente professionale per questo manoscritto, contattaci dalla pagina feedback/contatti: QUI

Leonardo Dragoni è dottore in scienze politiche, ha conseguito due master in discipline umanistico-sociali. Da sempre appassionato del fenomeno dei cerchi nel grano, nel 2005 ha fondato (e tutt'ora dirige) il sito “cropfiles.it”, specializzato sul tema dei cerchi nel grano e punto di riferimento per la casistica di tutti i crop circles italiani dalle origini a oggi. L’autore ha visitato personalmente diverse formazioni apparse in Italia, ha avuto collaborazioni professionali con importanti ricercatori e gruppi di ricerca qualificati, e con riviste nazionali e internazionali di settore. Vanta infine al suo attivo articoli e pubblicazioni online e su noti magazines e periodici, numerose ricerche, interviste, studi e approfondimenti inerenti questa tematica. Nel 2011 ha pubblicato il saggio “La verità sui cerchi nel grano. Tesi e confutazioni di un fenomeno discutibile”.